CINA – CONFERMATO

DAL 03 AL 16 SETTEMBRE

Operativo voli

LH1899  03SEP 2 TORINO – MONACO                    1705 1810

LH 722  03SEP 2 MONACO – PECHINO                  1910 1035+1

LH 733  15SEP 7 SHANGHAI – FRANCOFORTE           2355 0535+1

LH 296  16SEP 1 FRANCOFORTE – TORINO             0825 0935

 

MARTEDI’ 03 SETTEMBRE: Pinerolo/Torino/Pechino

Ore 13,30 partenza da Pinerolo per Torino Caselle. Proseguimento per Pechino con Airchina via Monaco. Volo notturno.

Pasti e film a bordo.

 

MERCOLEDI’ 04 SETTEMBRE: Pechino

Arrivo a Pechino. Trasferimento in hotel. Pranzo in ristorante e quindi partenza per la prima scoperta di Pechino. Visita al Tempio del Cielo ed alla piazza Tienanmen. Camere disponibili dopo le 14.00.

Cena in ristorante. Sistemazione 4 stelle: Capital Hotel / Novotel Xin Qiao o similare

 

GIOVEDI’ 05 SETTEMBRE: Pechino

Prima colazione. Intera giornata di visite: la Città Proibita ed il Palazzo imperiale d’Estate. Pranzo in ristorante. In serata, banchetto speciale in ristorante con menu a base di anatra laccata.

 

VENERDI’ 06 SETTEMBRE: Pechino

Prima colazione. Intera giornata dedicata all’escursione alla Grande Muraglia, e, sulla via del ritorno, alla Via sacra, la straordinaria via d’accesso monumentale alle Tombe imperiali della Dinastia Ming.

Pranzo in corso di escursione. Cena e pernottamento.

 

SABATO 07 SETTEMBRE: Pechino/Pingyao

Prima colazione. In mattinata, trasferimento in stazione ferroviaria e partenza in treno per Taiyuan. Visita del parco JingCi, a sud della città, le cui strutture risalgono all’età Song (molto antiche le statue di terracotta). Successivamente, partenza per la cittadina di Pingyao. Sulla strada, sosta e visita alla ‘Casa della famiglia Qiao’, spettacolare residenza della dinastia Qing. Arrivo a Pingyao nel pomeriggio. Sistemazione in una guest house d’epoca in centro città.
In serata, possibilità di esplorare a piedi il centro storico della cittadina, immergendosi nella sua magica atmosfera del secolo XVIII.
Pranzo in ristorante. Cena cinese in albergo.

Pingyao è la più bella e meglio conservata fra le città antiche cinesi: interamente rinchiusa da una superba cinta muraria, la città ha conservato miracolosamente intatto il suo aspetto architettonico di fine ‘800, quando era un importante centro economico e finanziario: case signorili, uffici, banche, caserme, templi, negozi, ristoranti e case da the’ in una successione infinita di scorci paesaggistici di superba bellezza. In nessun posto come a Pingyao il visitatore riesce ad immergersi completamente nell’atmosfera della vecchia Cina, quella della fine della dinastia imperiale Qing. Pingyao è stata recentemente annoverata fra i tesori dell’umanità dall’Unesco.

Sistemazione tradizionale: Guest house

 

DOMENICA 08 SETTEMBRE: Pingyao

Prima colazione. In mattinata, escursione all’antico Monastero Shuanglin. Pomeriggio dedicato alla visita di Pingyao, racchiusa nelle sue antiche mura e miracolosamente sfuggita alla furia modernizzatrice del XX secolo: è la più bella testimonianza della Cina dei mandarini e delle tradizioni confuciane.
Pranzo in ristorante. Cena cinese in albergo.

 

LUNEDI’ 09 SETTEMBRE Pingyao/Xi’an

Prima colazione. In mattinata, partenza in treno per Xi’an. Trasferimento in albergo. Nel pomeriggio, prime visite: il Piccolo esercito di terracotta (Han Yang Ling Museum).

Pranzo in ristorante. Cena internazionale in albergo.

Sistemazione 4 stelle Grand Barony, Xinxin Days o similare

 

MARTEDI’ 10 SETTEMBRE: Xi’an

Prima colazione. Intera giornata dedicata alle visite: l’esercito di terracotta a Lingtong, la cinta muraria della dinastia Ming, la Grande Moschea ed il quartiere musulmano. Pranzo in ristorante. Cena speciale in ristorante con specialità della cucina locale.

 

MERCOLEDI’ 11 SETTEMBRE: Xi’an/Luoyang

Prima colazione. In mattinata, trasferimento in treno a Luoyang. Visita alle grotte buddhiste di Longmen (patrimonio artistico dell’Unesco), che ospitano 100.000 statue buddhiste scolpite nella roccia. Visita della suggestiva città vecchia di Luoyang. Trasferimento in albergo.
Pranzo in ristorante. Cena in ristorante tipico con specialità della cucina dello Henan.

 

Fu a Luoyang che il buddhismo venne introdotto per la prima volta in Cina (I sec. d.C.); ne fanno fede lo splendido monastero del Cavallo Bianco e, soprattutto, le fantastiche grotte di Longmen: sui due lati del fiume Yi,  un chilometro intero di parete rocciosa fu scolpito dagli artisti dei secoli V, VII e VIII per ricavare più di mille grotte; dentro vi si trovano  quasi centomila statue buddhiste di ogni dimensione: una delle più impressionanti testimonianze di arte e fede dell’intera Asia. Nelle vicinanze di Luoyang, l’antico monastero di Shaolin (edificato nel V sec. d.C.) arrivò ad ospitare in passato fino a 2000 monaci buddhisti. Fu qui che nacque la dottrina dello Zen, che si sarebbe poi sviluppata in Giappone. E fu qui che si svilupparono le arti marziali orientali (fra cui il Kung Fu e il Taijiquan) che avrebbero in seguito acquisito fama mondiale. Ancora oggi, annessa al Monastero c’è una scuola in cui i monaci insegnano ai loro discepoli provenienti da tutto il mondo le più sofisticate arti marziali. Sullo sfondo, la montagna di Songshan (collegata da una comoda funivia), che sovrasta il Monastero, da dove inizia una suggestiva passeggiata panoramica in un contesto naturale di suprema bellezza.

Sistemazione 4 stelle: New Friendship o similare

 

 

 

 

GIOVEDI’ 12 SETTEMBRE: Luoyang / Shaolin

Prima colazione. In mattinata, visita del Monastero buddhista di Shaolin, culla delle arti marziali e del kung fu. Visita al Monastero ed alla foresta di Pagode; è previsto uno spettacolo di arti marziali ad opera dei monaci del monastero o dei loro discepoli. Salita in funivia sul monte Songshan, che sovrasta il Monastero, da dove inizia una suggestiva passeggiata panoramica in un contesto naturale di suprema bellezza. Pranzo. Cena cinese in albergo.

 

VENERDI’ 13 SETTEMBRE: Luoyang / Shanghai

Prima colazione. In mattinata, trasferimento in aeroporto e volo per Shanghai. Sistemazione in hotel. Nel pomeriggio, prima visita della città.

Pranzo in ristorante. Cena.

4 stelle    Ocean Hotel / Hua Ting o similare

 

SABATO 14 SETTEMBRE: Shanghai

Prima colazione. Intera giornata di visite: Il Tempio del Buddha di Giada, il giardino di Yu, la città vecchia, la via Nanchino ed il Bund. Tempo a disposizione per lo shopping nei negozi del centro. Pranzo in ristorante. Cena in ristorante tipico.

Shanghai by night’: giro in pullmann lungo le vie illuminate della città più vivace ed elegante della Cina. Termine del tour nel quartiere Xintiandi, il cuore pulsante della nuova Shanghai, ricavato da un angolo della concessione francese opportunamente restaurato: accanto all’edificio in cui nacque il partito comunista cinese e alle ville in cui abitarono Sun Yat Sen ed altri protagonisti della vita politica cinese di inizio secolo scorso, sorgono adesso atéliers di artisti, ristoranti, locali di tendenza, negozi d’arte.

 

DOMENICA 15 SETTEMBRE: Shanghai / Italia

Prima colazione. Ultima giornata a disposizione per lo shopping e le visite individuali. Camere a disposizione fino alle ore 12. Pranzo libero. Cena in ristorante in corso di trasferimento per l’aeroporto.  Operazioni d’imbarco.

Ore 23,55 partenza volo per Francoforte. Pasti e pernottamento a bordo.

 

LUNEDI’ 16 SETTEMBRE: Francoforte/Torino/Pinerolo

Ore 05,35 arrivo a Francoforte. Cambio aeromobile. Ore 08,25 partenza volo da Francoforte.  Ore 09,35 arrivoa Torino Caselle. Termionate le operazioni d’imbarco trasferimento in pullman a Pinerolo.

 

La quota comprende:

  • Trasferimento in bus da Pinerolo a Torino Caselle e ritorno
  • pernottamento e prima colazione americana negli hotels indicati o similari della stessa categoria;
  • trasferimenti da e per gli aeroporti (o stazioni o porti, se previsti nell’itinerario);
  • il programma di visite indicato con guida privata in lingua italiana;
  • l’assistenza di una guida nazionale PRIVATA in lingua italiana per tutto l’itinerario, scelta fra quelle dello staff esclusivo Mistral Tour Internazionale (sono guide scelte e preparate da noi, hanno un livello di disponibilità e professionalità incomparabile con le guide statali);
  • il piano di pasti indicato con una bevanda analcoolica per ogni pasto;
  • Accompagnatore d’agenzia;
  • i trasferimenti da una città all’altra in aereo (classe economica) o con altri mezzi indicati;
  • il volo intercontinentale, tasse e percentuali di servizio;
  • la tassa di soggiorno a Pechino;
  • mance

 

La quota non comprende: le bevande; i pasti eventualmente non indicati; le spese a carattere personale; le tasse aeroportuali; tutto quanto non incluso alla voce “La quota comprende”.

 

QUOTA PER PERSONA IN CAMERA DOPPIA (min.20 persone)                                          € 2.800,00

TASSE AEROPORTUALI (da riconfermare 21 gg prima della partenza)                             €    500,00

SUPPLEMENTO SINGOLA:                                                                                                                       €    600,00

 

SPECIALE SCONTO PRENOTA PRIMA  ENTRO 15/02                                                           €      75,00

 

 

Le prenotazioni si accettano sino ad esaurimento dei posti disponibili.

Alla prenotazione acconto di Euro 1000,00  saldo entro il 02 agosto 2019.

 

E’ NECESSARIO PASSAPORTO CON VALIDITA’ RESIDUA DI ALMENO 6 MESI.

La verifica di scadenza del proprio documento d’identità è di esclusiva responsabilità del viaggiatore.

 

Note: per motivi organizzativi l’ordine delle visite potrebbe variare.

 

CONDIZIONI E PENALITA’ PER VIAGGI DI GRUPPO:

-10% della quota di partecipazione sino a 30 gg di calendario prima della partenza

-30% della quota di partecipazione da 29 a 21 giorni di calendario prima della partenza

-50% della quota di partecipazione da 20 a 11 giorni di calendario prima della partenza

-75% della quota di partecipazione da 10

fino a 3 giorni lavorativi (escluso comunque il sabato ) prima della partenza

-100% della quota di partecipazione dopo tali termini.

 

La quota d’iscrizione e polizze assicurative NON SONO MAI RIMBORSABILI. Nessun rimborso per mancata presentazione alla partenza, per irregolarità o mancanza del passaporto o per interruzione del viaggio già  iniziato.